fbpx

Fissa un appuntamento

L'Aquila colloqui in presenza e on line tramite Skype. Possibilità di colloqui a seduta singola.

Chiamami:
+39 328 28 38 399

Scrivimi una email:
didonato.francesca@live.it

3 mesi ago · · 0 comments

Cosa voglio fare da grande

“Cosa voglio fare da grande” è la riflessione che si mobiliterà probabilmente in ogni fase pressoché consapevole della vita, in ogni passo significativamente evolutivo, ad ogni avvicinamento autentico verso le proprie profonde disposizioni, in ogni barlume di lucido ascolto dei propri movimenti interni, a ogni progressivo svelamento del tragitto realmente percorso fino a quel momento, al di là di ogni mera e superficiale apparenza.
Si mobiliterà -te lo auguro- e sarà ogni volta un’occasione di incontrare davvero te stesso.
__________________
Francesca Di Donato – Psicologa
Scuola di Psicologia lo psicologo è colui che aiuta l’altro a curarsi.

3 mesi ago · · 0 comments

Bisogno di sicurezza e carriera

La cosa insidiosa non è se punti all’affermazione di te attraverso il lavoro e la carriera, perché in questo caso il rischio più grande, al più, è ritenere che il tuo valore si misuri su voti, su obiettivi, stipendio e status e, per quanto sia discutibile, il danno mi appare limitato.

La cosa insidiosa è se sul lavoro e sulla carriera fondi il tuo bisogno di sicurezza, raccontandoti che finché hai un lavoro e uno stipendio a fine mese allora tutto va bene.
E la fregatura è che questa roba regge.

Appare sensata al punto che verrà pressoché sempre approvata e rinforzata dall’esterno, pure da chi nel lavoro ha alienato se stesso.

Facci caso. La gente non ti chiede se sei felice, ma dopo un “come stai” di futile circostanza, ti chiede se lavori e che lavoro fai, perché a quella gente non frega nulla di come tu stia, indaga solo a che punto sei.
Se sei donna, per non farci mancare nulla nella sagra dei cliché, pure se sei sposata e se hai figli.

Regge, come vedi. Eccome se regge!
Viviamo in un sistema fondato sul lavoro e sulla famiglia, come potrebbe essere altrimenti!

Regge a meno di scoprire col tempo che, nell’essere al sicuro e comunque infelici, l’unica cosa garantita è una vita vissuta a metà.
Lo spreco di cui ti rendi conto, se dirà male, quando l’età, gli acciacchi e l’affanno rendono qualunque cambio rotta improbabile e azzardato.

Lo vuoi un consiglio?
Cerca la tua sicurezza altrove
… e se ti capita butta un occhio dentro di te, non fuori.
_____________________
Francesca Di Donato – Scuola di Psicologia
Lo psicologo è colui che aiuta l’altro a curarsi

4 mesi ago · · 0 comments

Il tempo ha più velocità

Il tempo ha più velocità.
Quella della lancetta dei secondi che procede inesorabile a suon di istanti.
Quella della lancetta dei minuti che, se ci pensi, regala un respiro.
Quella della lancetta delle ore che placa l’animo al punto che talvolta sembra non passare mai.
Ci sono i numeri, che se espressi in modo chiaro, danno una parvenza di controllo sullo scorrere che incede.
E poi c’è la non-velocità dello stare, che è quel momento in cui l’orologio è altrove e tu sei qui, presente, nell’unico momento reale da vivere.
_________________________
Francesca Di Donato – Psicologa

error: Content is protected !!